Stampa questa pagina

Nominati i direttori dei telescopi di SKAO in Australia e Sudafrica

Annunciati i direttori dei telescopi dell’Osservatorio SKA (SKAO) di Australia e Sudafrica, le cariche più alte dei rappresentati nei paesi ospiti.

Sarah Pearce (alto) e Lindsay Magnus (basso), direttori dei telescopi SKAO rispettivamente in Australia e Sudafrica.

Sarah Pearce, attualmente Acting Chief Scientist presso l’agenzia scientifica nazionale australiana CSIRO, sarà la direttrice del telescopio a bassa frequenza di SKAO in Australia. “’È un’opportunità unica ed entusiasmante per consolidare il team dell’Osservatorio SKA in Australia e contribuire a offrire al mondo radiotelescopi di prossima generazione”,  ha dichiarato Sarah. “Sono onorata di continuare il mio lavoro sul progetto SKA in questo nuovo ruolo e non vedo l’ora di costruire una partnership di lunga durata tra l’Osservatorio SKA e CSIRO”.

Lindsay Magnus, attualmente Head of Operations presso il South African Radio Astronomy Observatory (SARAO), sarà il direttore del telescopio a media frequenza di SKAO in Sudafrica. “Da sudafricano sono orgoglioso di essere stato scelto per svolgere un ruolo chiave nella realizzazione di questo iconico strumento scientifico internazionale”, ha commentato Lindsay. “Sono onorato di intraprendere questo compito per trasformare quante più vite possibili in Sudafrica, così come nel resto del mondo”.

Pearce e Magnus guideranno le operazioni di SKAO in entrambi i paesi, supervisionando il personale e tutti gli elementi dei rispettivi sistemi di telescopi distribuiti in diverse località. Sarah e Lindsay portano con sé un vasto bagaglio di esperienza – inclusa quella riguardante la gestione e il funzionamento delle strutture precursori SKA – ed entrambi per molti anni sono stati coinvolti da vicino nel progetto SKA.

“Grazie all’esperienza nel progetto SKA, alla profonda conoscenza dei siti dei telescopi e delle relative infrastrutture e, naturalmente, ai loro rapporti consolidati con le nostre organizzazioni partner, Pearce e Magnus saranno in grado di far partire con il piede giusto la fase di costruzione prevista per quest’anno”, afferma il direttore generale di SKAO, il professor Phil Diamond.

Durante questa fase, che dovrebbe durare fino al 2028, Pearce e Magnus lavoreranno a stretto contatto con il direttore della costruzione del relativo sito per coordinare tutte le attività di terra di SKAO. Dirigeranno anche le attività operative di tutto lo staff del progetto SKA in ciascun paese, compresi i dipendenti dello stesso SKAO e dell’organizzazione partner pertinente (CSIRO in Australia e SARAO in Sudafrica), lavorando insieme per costruire i telescopi SKA.

I direttori dei telescopi saranno membri dello SKAO Senior Leadership Team e risponderanno al direttore delle operazioni SKA, Lewis Ball, che ha dichiarato: “Sono entusiasta della prospettiva di lavorare a stretto contatto con Lindsay e Sarah che porteranno molto talento e competenze a SKAO. Le loro nomine annunciano l’inizio delle attività dell’Osservatorio nei due paesi ospitanti”.

Nei prossimi mesi verrà assunto più personale in entrambi i siti, così come si ingrandirà l’equipe dalla sede centrale di SKAO nel Regno Unito, in preparazione a questa nuova entusiasmante fase.